Share

Una casa privata a Grenoble (Francia)

Una casa privata a Grenoble (Francia)

Questo appartamento è situato nel centro di Grenoble, città alpina dell’Alta Provenza francese. Nei suoi interni conserva stucchi di particolare pregio dei primi del Novecento.

Nelle stanze le sgusce sono ornate con rosoni centrali e, anche se prive di specchiature e riquadrature, nell’insieme del contesto stanno bene. Le sgusce erano quasi tutte in ottimo stato di conservazione eccetto il salone. Noi siamo intervenuti su una sguscia d’imposta completamente opacizzata dalle continue stesure di mani di pittura e resa praticamente piatta senza alcun effetto estetico.

Questo appartamento presenta uno stile eclettico ma di grande rilevanza artistica. Un misto prevalente tra Luigi XVI, Decò, Art Nouveau, che noi Italiani chiamiamo Liberty eclettico dei primi del Novecento.

Siamo intervenuti sulla sguscia Liberty del salone rimuovendola totalmente ivi compreso il rosone centrale dello stesso e abbiamo ricostruito il Liberty Francese nel salone più grande. L’imposta fiorata è perfettamente abbinata al rosone centrale che anch’esso è molto floreale, proprio come l’ornato della sguscia d’imposta. Quindi completamente compatibile.

In poche parole abbiamo rivalutato il salone con una sguscia più incisa, con un notevole gioco di chiari e scuri per mettere in risalto l’imposta del salone senza demolire il rivestimento murale in pietra preesistente al lato finestra, perché a mio avviso è una cosa decisamente azzeccata per il luogo in cui si trova Grenoble. In realtà la cliente voleva demolirlo, lei stessa ha cambiato idea e ha fatto la cosa giusta, perché ci sta proprio bene nel contesto di tutto l’arredo.

Le foto sono scattate in corso d’opera, di conseguenza spero di essere stato più esaustivo possibile nelle spiegazioni.

Laginestra Michele Arcangelo

Stuccatori: Tomaini Silvio, Carlos Cuevas Laginestra

Una casa privata a Grenoble (Francia)